Lavoro

MARTEDÌ 16 LUGLIO 2013

Nella serata di lunedì 15 luglio, l’Amministrazione comunale - nelle persone del Sindaco, Michela Palestra, e dell’Assessore alle Politiche del lavoro, Giuseppe Augurusa, ha incontrato una delegazione dello Slai Cobas a seguito della richiesta delle stesse rappresentanze sindacali presentata nei giorni scorsi, successivamente alla sentenza del Tribunale di Milano e che ha condannato la società Innova service al reintegro di tutti i lavoratori ai sensi dell’art.18 della L. 300/70, ritenendo il licenziamento illegittimo nonché obbligando il risarcimento delle retribuzioni pregresse.

L'Amministrazione ha preso atto del dispositivo del Tribunale auspicando il rispetto della sentenza e tuttavia, al tempo stesso, ha espresso preoccupazioni per la piena esigibilità in relazione allo status delle imprese coinvolte. A tal proposito, nei prossimi giorni, le parti in causa saranno convocate presso il palazzo comunale al fine di verificarne gli orientamenti.

L’Amministrazione ritiene altresì necessario proseguire nelle verifiche delle situazioni contributive dei singoli, così come avviato in sede di ARIFL (Agenzia Regionale per l'Istruzione, la Formazione e il Lavoro) a seguito dell’accordo del novembre 2012, strumento utile ad attenuare l’impatto sociale dell’annosa vicenda. 

Salta Calendario
<   Aprile 2021   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Elenco Menu