Coronavirus ad Arese

MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Da quanto emerge dai dati resi noti da ATS, ad Arese siamo arrivati a 60 persone positive al Covid 19 (tra cui 9 decessi e 7 guarigioni) dall’inizio dell’emergenza.

Oggi è il 70° anniversario della Giornata Mondiale della Salute, che quest’anno ricorre mentre stiamo affrontando questa terribile emergenza sanitaria. Oggi più che mai è “evidente il valore della salute, componente essenziale del diritto alla vita, presidio da preservare e rafforzare nella solidarietà tra i popoli, gli Stati, i continenti. È proprio la valenza universale del diritto alla salute che ci chiama a un impegno, a una corresponsabilità di carattere globale” – come ha dichiarato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Tuteliamo la nostra salute e quella dei nostri cari. L’incremento dei contagi resta pressoché costante e il distanziamento sociale resta la misura più efficace per contrastare la diffusione del virus. Continuiamo a rispettare tutte le prescrizioni, comportiamoci in modo responsabile, diamo sostegno ai nostri cari.

Ricordiamo che sono attivi diversi servizi di supporto:

  • per le persone con più di 65 anni, sole senza rete di parenti, con patologie, in quarantena o in isolamento o in grave difficoltà per le necessità primarie, è possibile chiamare il numero 379 1909759, tutti i giorni h24. A questo numero rispondono i volontari della Misericordia che raccolgono le richieste di supporto. Allo stesso numero 379 1909759 è anche possibile chiedere un sostegno psicologico.
  • per chi si sente disorientato e non sa come affrontare questi giorni di isolamento o semplicemente ha bisogno di chiacchierare con qualcuno, perché si sente solo, è possibile chiamare il numero 344 0488729, da lunedì a sabato dalle 10.00 alle 13.00.

Michela Palestra Sindaca di Arese

Salta Calendario
<   Ottobre 2020   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
Elenco Menu