Coronavirus ad Arese

LUNEDÌ 6 APRILE 2020

Da quanto emerge dai dati resi noti da ATS, dall’inizio dell’emergenza sanitaria ad Arese siamo arrivati a 59 persone positive al Covid 19 (tra cui 9 decessi e 7 guarigioni) dall’inizio dell’emergenza.

Continuiamo a registrare un aumento dei contagi e, sebbene ci sia la notizia positiva di due nuove guarigioni, oggi hanno perso la battaglia contro questo terribile virus altre tre persone. Tre vite spezzate, dolore su dolore per le persone a loro vicine che non possono tenere la mano ai loro cari nell’ultimo saluto.

Esprimo il mio personale cordoglio e la vicinanza di tutta la Città di Arese.

In questa situazione di massima emergenza, ringrazio tutti coloro che stanno rispettando le limitazioni previste restando in casa. Oggi questo è l’unico strumento efficace di contrasto e di contenimento alla diffusione del virus.

La nostra coscienza civica è fondamentale: continuiamo ad adottare comportamenti responsabili e di buon senso, nel rispetto degli operatori sanitari, dei volontari, di coloro che lavorano nei servizi essenziali e in memoria di chi non ce l’ha fatta.

Ricordiamo che sono attivi diversi servizi di supporto:

  • per le persone con più di 65 anni, sole senza rete di parenti, con patologie, in quarantena o in isolamento o in grave difficoltà per le necessità primarie, è possibile chiamare il numero 379 1909759, tutti i giorni h24. A questo numero rispondono i volontari della Misericordia che raccolgono le richieste di supporto. Allo stesso numero 379 1909759 è anche possibile chiedere un sostegno psicologico.
  • per chi si sente disorientato e non sa come affrontare questi giorni di isolamento o semplicemente ha bisogno di chiacchierare con qualcuno, perché si sente solo, è possibile chiamare il numero 344 0488729, da lunedì a sabato dalle 10.00 alle 13.00.

Michela Palestra Sindaca di Arese

Salta Calendario
<   Ottobre 2020   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
Elenco Menu