Tagli al trasporto pubblico

MERCOLEDÌ 22 GENNAIO 2020

Abbiamo appreso che le risorse destinate alla nostra Agenzia per effetto dell’applicazione dei nuovi criteri di riparto definiti dalla DGR 7644/2017 subiscono una drastica riduzione, prevedendo un taglio di risorse di circa 3,4 M€ già a partire dal 2020 fino ad arrivare a 17,8 M€ nel 2025”.
Questo l’incipit della lettera all’Assessore Regionale Terzi di 82 sindaci preoccupati per il tagli di risorse sul trasporto pubblico locale, tra cui Michela Palestra, prima cittadina di Arese.
 
Gli effetti di questi tagli sarebbero disastrosi perché colpirebbero la già fragile e insufficiente rete di trasporto pubblico che serve la Città metropolitana e certamente non risparmierebbe i servizi sulla nostra città. Una mossa che risulta davvero difficile da comprendere. Per contenere i livelli di inquinamento, lo strumento più efficace è l’utilizzo del mezzo pubblico e invece di implementare e migliorare il servizio ci si avvia verso dei tagli. Come possiamo favorire la sostenibilità, corretti stili di vita senza gli adeguati servizi? E’ necessario che Regione Lombardia attui politiche coraggiose e faccia investimenti di ingenti risorse per il trasporto pubblico. Speriamo che la grande adesione dei Sindaci possa indurre l’Assessore Terzi a un ripensamento” - dichiara la Sindaca Michela Palestra
 
In allegato, il testo completo della lettera inviata dai Sindaci in merito ai tagli di risorse al trasporto pubblico locale.

ALLEGATI

Salta Calendario
<   Ottobre 2020   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
Elenco Menu