Giorno della Memoria

LUNEDÌ 27 GENNAIO

“La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, e coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”.
 
Questo è il testo dell'articolo 1 della legge n. 211 del 20 luglio 2000 con cui il nostro Paese ha aderito alla proposta internazionale di dichiarare il 27 gennaio come giorno per ricordare le vittime dell'Olocausto e del nazifascismo e in onore di coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati.
 
Il Comune di Arese celebra il Giorno della Memoria con due appuntamenti:
 
Domenica 26 gennaio 2020 ore 16.00
Franco Griffini racconterà la sua esperienza di visita al konzentrationslager KL1/KL2 di Auschwitz - Birkenau, effettuata assieme a Marcello Pezzetti, storico della Shoah.
Per l’occasione sarà presentata una mostra fotografica.
 
Lunedì 27 gennaio 2020 ore 21.00
Spettacolo teatrale “SOGGETTI da MEMORIA” a cura dell’Associazione Culturale Lumen
 
In allegato, la locandina.

ALLEGATI

Salta Calendario
<   Ottobre 2020   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
Elenco Menu