Misericordia di Arese

MERCOLEDÌ 15 GENNAIO 2020

Stamattina sono state consegnate alla Misericordia di Arese le chiavi della sede dell’edificio socio-sanitario in via Luraghi, come stabilito nella convenzione approvata nel Consiglio comunale del 18 dicembre 2019.
Il trasferimento e l’operatività della sede sono previste per fine marzo 2020.
 
Espletate le procedure tecniche del caso, è stata formalizzata la consegna dell'edificio alla presenza di gran parte della Giunta proprio per sottolineare l’importanza del momento.
 
Dichiarano il Sindaco Michela Palestra e l'Assessore Veronica Cerea: “Come Amministrazione essere riusciti a centrare questo obiettivo è motivo di soddisfazione e di grande orgoglio. L’edificio permetterà alla Misericordia di Arese di avere finalmente un luogo consono e strutturato per svolgere la propria attività di 112 (ex 118) e tutti i servizi che già oggi l'associazione rivolge al territorio (formazione, corsi, assistenza alle associazioni, ecc.) con l’introduzione di importanti novità, tra cui l’avvio sperimentale dell'ambulatorio solidale e di comunità che sarà aperto alcune ore il sabato e la domenica. Cogliamo l'occasione per ringraziare gli uffici del Comune che hanno permesso di arrivare a questo punto e la Misericordia di Arese per aver accettato la sfida di aumentare il proprio impegno a favore della comunità aresina. Un primo passo è stato fatto oggi, ma è solo l'inizio”.
 
Nella foto, accanto alla Sindaca Michela Palestra, gli assessori Luca Nuvoli, Roberta Tellini e Veronica Cerea, oltre a Rossano Carrisi ed Elio di Leo della Misericordia di Arese con alcuni volontari.
Salta Calendario
<   Ottobre 2020   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
Elenco Menu