Reddito di emergenza Inps 2021

GIOVEDÌ 1 APRILE 2021

Nel decreto Sostegni sono previste ulteriori tre mensilità del Reddito di emergenza (REM) per i mesi di marzo, aprile e maggio 2021 ai nuclei familiari in difficoltà che hanno i requisiti per percepirlo.
Le famiglie che per la prima volta richiedono il REM devono presentare la domanda dal 7 al 30 aprile 2021, tramite il modello predisposto dall’Inps, mentre non hanno necessità di farlo i nuclei che in passato hanno già ricevuto questo sostegno.
 
La domanda può essere presentata:
  • online sul sito Inps, attraverso il servizio dedicato, autenticandosi con le proprie credenziali
  • tramite i servizi offerti dai CAF e dai Patronati.
Le domande si presentano dal 7 al 30 aprile 2021. Prima di tale data, il portale Inps al momento non è attivo.
 
Qualunque sia la modalità scelta, al momento di richiedere il REM, è necessario essere in possesso della Dichiarazione Sostitutiva Unica ai fini ISEE, ordinario o corrente.
 
Nel caso di presenza di minorenni in famiglia, si può presentare l’ISEE minorenni, mentre non è valida l’attestazione ISEE riferita al nucleo ristretto.
 
L’importo del REM varia dai 400 agli 840 euro mensili, a seconda dell’ISEE complessivo, e con il Decreto Sostegni sono state introdotte delle importanti novità: la platea dei beneficiari è stata estesa anche ai disoccupati a cui è scaduta la Naspi e che non percepiscono l’indennità Discoll. La soglia di ISEE per richiederlo è di 30mila euro.
 
Per le famiglie in affitto è stato previsto un aumento delle soglie di accesso.

ALLEGATI

Salta Calendario
<   Aprile 2021   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Elenco Menu