EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA

LUNED╠ 20 AGOSTO 2018

Il Comune di Arese aderisce all’iniziativa promossa da ANCI relativamente alla raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare “Insegnamento di educazione alla cittadinanza come materia autonoma con voto, nei curricula scolastici di ogni ordine e grado”. La proposta di legge è stata depositata in Corte di Cassazione il 14 giugno e diversi sindaci italiani si augurano che presto possa diventare legge. 
 
"Credo che a ognuno di noi sia capitato di lamentarsi per comportamenti inopportuni o riprovevoli nei confronti dell'ambiente, del bene pubblico, delle altre persone. Il mancato rispetto delle normali regole di convivenza, le violenze verbali o fisiche, i comportamenti sprezzanti non possono essere accettati passivamente. È fondamentale imparare a "essere cittadini" e ritengo sia giusto ripartire dalla formazione nelle scuole. Avere ed essere cittadini consapevoli è un obiettivo imprescindibile e non più rinviabile" - ha dichiarato Michela Palestra, Sindaco di Arese.
 
L'iniziativa punta a raccogliere in tutta Italia cinquantamila firme in sei mesi necessarie per il deposito della proposta di legge in Parlamento. Il termine per firmare presso il Comune è il 15 dicembre 2018.
 
I residenti di Arese potranno dunque presentarsi all'ufficio Elettorale, muniti di documento di riconoscimento per firmare e sostenere questa proposta.
 
Per info:
UFFICIO ELETTORALE, via Caduti, 4 - Tel. 02 93527300
 
 

ALLEGATI

Salta Calendario
<   Novembre 2018   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Elenco Menu