Bilancio Partecipativo

MERCOLED╠ 17 GENNAIO 2018

 
 
 
Dopo Tana libera tutti e lo Spazio Fuoriclasse, parte un altro dei progetti proposti nell'ambito della seconda edizione del Bilancio partecipativo, un'iniziativa che ha permesso ai cittadini e alle diverse realtà del territorio di assumersi uno spazio di protagonismo e dare forma a iniziative significative per la nostra comunità.
 
"La sperimentazione del bilancio partecipativo avviata dall’Assessore Gonnella sta portando i risultati sperati. In particolare, mi piace sottolineare come la seconda edizione, nell’ambito della filiera del sociale, seguita dall’Assessore Scifo, non stia solo avvicinando cittadini, associazioni e gruppi spontanei alla gestione della ‘cosa pubblica’, ma stia consolidando collaborazioni e sinergie importanti sul territorio, come quella tra lo Spazio Giovani Comunale e l’Oratorio in occasione del progetto Decibel Ampère in fase di avvio" – ha dichiarato il Sindaco Michela Palestra.
 
Il progetto, che inizierà lunedì 22 gennaio, è risultato il vincitore della filiera tesa a valorizzare il protagonismo dei giovani over 16. È un dato di fatto che la maggior parte dei giovani sia appassionata di musica, partecipi a eventi live, concerti e spettacoli. E proprio intercettando questo interesse, l'Oratorio cittadino ha presentato una proposta, denominata “Decibel Ampère - Don Bosco Arese", per la realizzazione di un percorso formativo rivolto a ragazzi e alle ragazze interessati a sviluppare delle competenze di tecnico audio, video e luci di eventi e spettacoli. La proposta poi, per coerenza con la mission dello Spazio Giovani comunale, è stata inserita nelle progettualità di YoungDoIt, che collabora fattivamente nella realizzazione dello stesso, essendo diventato ormai nei suoi 3 anni e mezzo di attività un importante luogo di connessione di esperienze e di propulsione di iniziative per i ragazzi e le ragazze di Arese.
 
La formazione sarà impostata secondo la logica “imparare facendo”, ossia prevedendo momenti teorici ed esperienze pratiche finalizzate a far acquisire le conoscenze tecniche e professionali necessarie ai partecipanti, grazie alla docenza e all’accompagnamento di professionisti del settore. 
 
L’esperienza acquisita e le competenze maturate verranno messe a frutto in simulazioni e prove sperimentali (di un live concert, uno spettacolo teatrale e un evento live sul territorio), nella quale i ragazzi, sotto la supervisione degli specialisti, si metteranno in gioco nella gestione del service audio, video e luci.
I dodici appuntamenti saranno dalle 18.00 alle 21.00 (tranne che per le partecipazioni dietro le quinte e le simulazioni di spettacoli) tra fine gennaio e i primi di maggio, nelle seguenti date: 
  • 22 gennaio 
  • 6, 13, 20 e 25 febbraio
  • 13 e 20 marzo
  • 3, 10, 17 e 24 aprile
  • 8 maggio 2018.
Il calendario potrà subire delle modifiche.
Per maggiori informazioni chiamare il 3357008833 o scrivere a info@youngdoit.it.
 
A breve anche un altro atteso appuntamento allo Youngdoit: YOUNG JAM, una serata di musica e cultura hip hop, il primo evento musicale dell’anno, promosso in collaborazione con Street Arts Academy e organizzato dai ragazzi che stanno portando avanti il percorso di MCiNG & DJING. L’esibizione è prevista venerdì 26 gennaio 2018. Si inizia alle 21.00 con il DJ set e dalle 22.00 con i rappers che si alternano al microfono con il loro flow. L'ingresso è gratuito.
 
In allegato, le locandine delle iniziative.

ALLEGATI

Salta Calendario
<   Maggio 2018   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Elenco Menu