Pari opportunità

Il Comune di Arese riconosce l'importanza della comunicazione di genere e delle pari opportunità e si impegna a operare nelle seguenti aree:

  • lotta agli stereotipi e alle discriminazioni di genere
  • integrazione delle donne immigrate
  • contrasto alla violenza nei confronti delle donne

A tal fine ha adottato una serie di atti e organizzato alcune iniziative che vengono riportato a titolo indicativo.

 

Adesione al Centro Risorse regionale per l'integrazione delle Donne nella vita economica e sociale (dicembre 2002)

Sottoscrizione della Carta europea dell'uguaglianza di donne e uomini nella vita locale e regionale (28 marzo 2007)

Approvazione Manuale di immagine coordinata e Linee guida per la comunicazione orientata al genere (giugno 2011)

Adesione alla campagna 365 giorni No alla violenza contro le donne (ottobre 2013)

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza - Iniziative (25 novembre 2013)

Apertura dello Sportello Donna (gennaio 2014)

Bim bum bam... pari o dispari? Percorso di sensibilizzazione verso una cultura più paritaria, capace di valorizzare le differenze, in particolare di genere. Il progetto è finanziato all'interno del Piano di Diritto allo Studio.

Salta Calendario
<   Novembre 2017   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
Elenco Menu