La festa della filosofia  

 
Torna per il terzo anno ad Arese la "La festa della filosofia" organizzata dall'associazione culturale AlboVersorio, in collaborazione con alcuni Comuni tra cui il nostro.
 
L'ottava edizione del 2017 è dedicata alle "Paure e speranze dell’Occidente", un argomento molto attuale e sentito che è stato affrontato con intelligenza e consapevolezza nei vari incontri che si sono susseguiti fino a oggi e che troverà nuovi spunti nell'incontro di venerdì 26 maggio, in cui Umberto Galimberti*, psicoanalista, filosofo e saggista, parlerà de "Il tramonto dell'Occidente".
 
La rassegna di incontri si è confermata negli anni come momento di confronto su temi talvolta complessi ed è riuscita a coinvolgere annualmente oltre 10 mila persone.
Il programma completo è disponibile sul sito https://festadellafilosofia.wordpress.com/.
 
 
 
*Umberto GALIMBERTI: Psicoanalista, filosofo e saggista, è professore ordinario all’Università Ca’ Foscari di Venezia, Ateneo presso il quale è titolare della cattedra di Filosofia della Storia. Ha insegnato Antropologia Culturale e Filosofia della Storia ed è membro ordinario dell’International Association for Analytical Psychology. A lui si deve la traduzione italiana di Jaspers di cui è stato allievo diretto. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: I miti del nostro tempo; L’ospite inquietante. Il nichilismo e i giovani; Eros e Psiche; L’usura della terra
LUOGO :   Centro civico AgorÓ, via Monviso 7
Salta Calendario
<   Maggio 2018   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Elenco Menu