Giulietta Una macchina come dico io  

Con Giulietta, Alfa Romeo fa il passo decisivo verso la qualità nei processi di produzione. Primi al mondo a introdurre i gruppi di produzione, ancora oggi utilizzati da quasi la totalità delle aziende produttrici di auto. Tecniche di verniciature all'avanguardia, dove la stessa Bmw scendeva ad Arese con le sue Serie 3 per studiare i nostri processi di verniciatura.
Sempre con Giulietta viene introdotta la cataforesi, il trattamento che conferisce grande resistenza alla ruggine.
Non solo processi di costruzione all'avanguardia, ma anche eccellenza tecnologica che si traduce in una linea a cuneo stupenda. "La Giulietta batte tutti anche da ferma".
 
Personaggi storici che avendo lavorato in azienda avranno modo di spiegare questi processi e cosa Alfa Romeo faceva per essere qualitativamente superiore agli altri saranno i protagonisti di un evento unico che si terrà il prossimo 30 aprile
  • Elvira Ruocco che curerà la presentazione ai giornalisti avvenuta a Taormina
  • Italo Rosa che ha introdotto i Gruppi di Produzione
  • Pasquale Oliveri che ha modificato completamente i processi di verniciatura portando ad altissimi livelli lo stabilimento di Arese, tra i primi in Europa per la qualità.
Parteciperanno anche i collaudatori, Giuseppe Casiraghi, Sebastiano Caprì, Giorgio Langella in ricordo di Guido Moroni, all'epoca responsabile del Collaudo. Patrizio Conti, responsabile dell'area ex Alfa Romeo, farà da guida per visitare la Centrale Elettrica dello stabilimento, ancora oggi in funzione.
 
L'assessore alla Cultura del Comune di Arese Giuseppe Augurusa darà il benvenuto e spiegherà cosa il Comune di Arese ha fatto e cosa avrà in mente di fare in questi luoghi. E poi ancora Fiorenzo Busso, Giuseppe Satta, Maurizio Sala, Federico Moroni. Qui tutti i dettagli. 
LUOGO :   Centro civico di via Monviso 7, Arese
Salta Calendario
<   Novembre 2017   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
Elenco Menu