TARI - Tassa smaltimento dei rifiuti

Quali soggetti e quali immobili riguarda

Chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani, con esclusione delle aree scoperte pertinenziali o accessorie a locali tassabili, non operative, e delle aree comuni condominiali di cui all'art. 1117 c.c che non siano detenute o occupate in via esclusiva.

Come si determina il tributo

Il Comune, nella commisurazione della tariffa, tiene conto dei criteri determinati dal D.P.R. n. 158/’99 (copertura di tutti i costi afferenti al servizio di gestione dei rifiuti urbani). In alternativa, e nel rispetto del principio «chi inquina paga», può commisurare la tariffa alle quantità e qualità medie ordinarie di rifiuti prodotti per unità di superficie, in relazione agli usi e alla tipologia delle attività svolte nonché al costo del servizio sui rifiuti.

Le tariffe per ogni categoria o sottocategoria omogenea sono determinate dal Comune moltiplicando il costo del servizio per unità di superficie imponibile accertata, previsto per l'anno successivo, per uno o più coefficienti di produttività quantitativa e qualitativa di rifiuti.

Quando e come si versa

In due rate di pari importo, scadenti la prima il 16 giugno e la seconda il 16 dicembre di ogni anno, come definito all'art. 5 della parte I del Regolamento I.U.C.
Il versamento dell'imposta va effettuato tramite modello F24, che sarà allegato all’avviso di pagamento, secondo le disposizioni di cui all'art. 17 D.Lgs. 9/7/1997 n. 241.

Altre disposizioni

E' fatta salva l'applicazione del tributo provinciale per l'ambiente di cui all'art. 19 del d.lgs. n. 504/’92. Il tributo provinciale, commisurato alla superficie dei locali ed aree assoggettabili ad imposizione, è applicato nella misura percentuale deliberata dalla Provincia sull’importo della TARI.

Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 88 del 21.12.2016 è stato approvato il piano economico finanziario e la relazione tecnica, predisposti da Gesem Srl., relativi al servizio di raccolta e smaltimento rifiuti (TARI): consuntivo 2016/preventivo 2017 - approvazione dei criteri e determinazione delle tariffe tari anno 2017 (stralcio).

 

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere a Gesem

Indirizzo e contatti
Piazza 5 Giornate, 20
20020 Arese (MI)
Tel: 02-9382489
Fax: 02-93589614

Orari sportello
Lunedì: dalle 9,00 alle 12,00
Martedì: dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 18,00
Mercoledì: dalle 9,00 alle 12,00
Giovedì: dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 18,00
Venerdì: dalle 9,00 alle 12,00
 

Salta Calendario
<   Novembre 2017   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
Elenco Menu