BILANCIO PARTECIPATIVO

MARTED╠ 8 OTTOBRE 2019

 
Lunedì 21 ottobre 2019 alle 21:00 al Centro Civico Agorà, nell'ambito della “Giornata della Trasparenza”, partirà la terza edizione del Bilancio Partecipativo “Mi lancio nel bilancio”, che consentirà ai cittadini di continuare a essere i protagonisti di scelte che incideranno sul futuro della città di Arese attraverso la presentazione di progetti che verranno scelti dalla cittadinanza con  una votazione finale.
 
“La Giornata della Trasparenza rappresenta l'occasione per promuovere la nuova edizione di “Mi lancio nel bilancio”, che porta con sé l'importante obiettivo di sensibilizzare i cittadini sul tema della sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Un appuntamento per rendere i cittadini protagonisti e partecipi nella gestione delle risorse e stimolarli nell'ideazione e nella scelta di progetti e iniziative per la città”- ha dichiarato il Vice Sindaco e Assessore al Bilancio Luca Nuvoli.
 
Quattro le fasi del percorso di partecipazione, all'insegna della trasparenza. Dopo l'incontro iniziale di informazione e comunicazione, avrà avvio la fase di raccolta delle idee che durerà fino al 20 dicembre 2019. Nel mese di febbraio 2020 avrà luogo la co-progettazione durante la quale, attraverso il confronto fra i cittadini e i tecnici comunali, si passerà dalle idee presentate a un massimo di 30 proposte progettuali. Tali proposte verranno valutate nel mese di marzo 2020 dagli uffici comunali. Dal 2 al 10 maggio 2020 si terrà la votazione finale, che da questa edizione sarà elettronica. 
 
Le risorse messe a disposizione per il biennio 2020-21 ammontano a 150 mila euro e verranno suddivise in tre ambiti, primo fra tutti l'ambiente inteso come consumo responsabile, cambiamento climatico e lotta allo spreco alimentare; quindi inclusione e coesione sociale per rafforzare la partecipazione civica, la lotta alla disuguaglianza e l'uguaglianza di genere e infine il protagonismo giovanile, ambito in cui vogliamo promuovere l'apprendimento di qualità, la partecipazione e il coinvolgimento dei più giovani” aggiunge Nuvoli.
 
Le risorse potranno essere spese per servizi/progetti e l’acquisto di attrezzature.
 
La scelta di questo tema conduttore evidenzia l’impegno e la sensibilità dell’Amministrazione verso il tema della sostenibilità, già espressa in altre iniziative, volte a incentivare la riflessione e la partecipazione attiva della cittadinanza verso questo tema. Il Bilancio partecipativo da sempre è una grande occasione per favorire la partecipazione attiva dei cittadini, l’auspicio è che un numero elevato di persone segua fin dalle fasi iniziali il processo che si concluderà a maggio 2020 con la votazione finale” - ha commentato il Sindaco Michela Palestra.
 
Sono invitati a partecipare tutti i residenti e le persone che studiano o lavorano ad Arese con almeno 14 anni compiuti.
Per maggiori informazioni si invita a consultare il sito www.milancionelbilancio.com.

ALLEGATI

Salta Calendario
<   Ottobre 2019   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Elenco Menu