Sanzioni per mancata comunicazione dei dati

In questa sezione vengono pubblicati, laddove assunti, i provvedimenti che irrogano la sanzione amministrativa prevista dall'art. 47 comma 1 del D.Lgs. n. 33/2013 e ss.mm.ii a carico degli Amministratori che omettano di comunicare o comunichino in modo incompleto le informazioni concernenti:
  1. la situazione patrimoniale complessiva;
  2. la titolarità di imprese;
  3. le partecipazioni azionarie proprie, del coniuge e parenti entro il secondo grado di parentela;
  4. i compensi cui dà diritto la carica.
Le Linee Guida Anac, di cui alla delibera n. 241 dell'08.03.2017, precisano che per informazioni concernenti la “situazione patrimoniale complessiva” si intendono tanto l’attestazione relativa alla situazione patrimoniale quanto la dichiarazione dei redditi e che la sanzione è applicabile anche in caso di omessa comunicazione delle variazioni annuali della situazione patrimoniale e della trasmissione annuale della dichiarazione dei redditi.
 
Ad oggi non sono stati adottati, a carico degli Amministratori del Comune, provvedimenti di applicazione di detta sanzione.
 
  2014 2015 2016 2017
Dichiarazione ex art. 18, comma 5, D.Lgs. n. 39/2013 PDF PDF PDF PDF

Ultima modifica: 11/12/2017
Salta Calendario
<   Gennaio 2018   >
Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
Elenco Menu